Search this website. You can use fund codes to locate specific funds

Gamma di credito
flessibile

Soluzioni di credito globali per
scenari del tutto nuovi

Le nostre soluzioni di credito liquido hanno l’obiettivo di offrire un rendimento del capitale e un reddito interessanti per gli investitori con diverse propensioni al rischio. Sono caratterizzate da flessibilità, alta convinzione, integrazione dei fattori ESG e un potenziale di generare rendimenti solidi nel lungo termine e possono essere adattate alle sfide e opportunità presentate dal contesto attuale e dalle future svolte del ciclo economico.

Rendimenti sostenibili, cambiamento positivo: presentazione del SDG Engagement High Yield Credit

La nostra più recente proposta di crediti combina due dei principali punti di forza del nostro team: l’investimento in crediti globali ad alta convinzione e l’engagement d’impatto con le società sui fattori ESG e gli aspetti strategici.

Federated Hermes SDG Engagement High Yield Credit mira a sovraperformare il mercato globale ad alto rendimento investendo in società con fondamentali solidi che dimostrino, attraverso l’engagement, anche il potenziale di portare un cambiamento positivo.

Il team utilizza i Sustainable Development Goals (SDG) come quadro di riferimento per l’engagement.

Crediamo che l’engagement degli obbligazionisti sulle questioni ESG favorisca la redditività a lungo termine e la performance degli investimenti delle società portando al contempo vantaggi per la società e per l’ambiente.

L’engagement può contribuire a far sì che le società non perdano di vista le proprie responsabilità nei confronti dei dipendenti, dei clienti, dei fornitori e della società in generale, nell’arco della crisi attuale e fino al 2030.

Investire nell’impatto

A sostegno del cambiamento positivo, le società d’impatto devono essere redditizie. Cerchiamo pertanto società che abbiano fondamentali di investimento a lungo termine interessanti e i cui prodotti, servizi od operazioni possano, tramite l’engagement, contribuire a raggiungere gli SDG.

Credito globale: è il momento giusto per investire?

Le valutazioni del mercato ad alto rendimento attualmente sono interessanti.

Nel corso di questa recessione e ripresa, gli investitori riceveranno reddito costante dal momento che gli emittenti di titoli sono vincolati contrattualmente a pagare le cedole. Tali impegni avranno la priorità sulle spese di capitale, i dividendi e il riacquisto di azioni (buyback).

Considerate le prospettive economiche, le agenzie di rating hanno declassato molte società dal rating di investment grade. Questo declassamento, unito al generale miglioramento dell’affidabilità creditizia degli emittenti di titoli ad alto rendimento negli ultimi anni, ha portato la qualità dei crediti ai massimi storici.

La nostra risposta: attivi, globali e sostenibili

Riteniamo che questo sia il momento di essere attivi. Attraverso l’analisi fondamentale, il nostro team mira a evitare le società inadempienti e allo stesso tempo individuare non solo gli emittenti più solidi, ma anche gli strumenti di debito più interessanti nelle loro strutture di capitale.

È inoltre importante investire a livello globale per ampliare l’universo di opportunità a disposizione. Ad esempio, negli ultimi 20 anni il numero di paesi nel mercato globale ad alto rendimento è aumentato da 22 a 85.

Le decisioni prese dalle società sul capitale umano e i clienti durante l’attuale pandemia saranno a lungo ricordate non solo dai diretti interessati, ma anche dagli investitori. Sin dal 1983, siamo all’avanguardia nell’integrazione dei fattori ESG nel settore degli investimenti e abbiamo dimostrato, attraverso la ricerca, che i titoli che ottengono le migliori performance in ambito ESG sono generalmente ricompensati con spread minori. Utilizziamo la nostra piattaforma proprietaria ESG Dashboard per redigere il profilo ESG di una società attraverso un’ampia gamma di metriche e produrre un punteggio complessivo: il QESG Score, che ci aiuta a quantificare il rischio legato ai fattori ESG.

Con la ricerca di società che abbiano flussi di cassa sostenibili e una crescita nel lungo termine del valore d’impresa, coinvolgiamo le aziende nelle questioni ESG e strategiche per contribuire a mitigare il rischio, rafforzare la performance nel lungo termine e migliorare il loro impatto sulla società e l’ambiente.

Rendimenti sostenibili, cambiamento positivo: presentazione del SDG Engagement High Yield Credit

La nostra più recente proposta di crediti combina due dei principali punti di forza del nostro team: l’investimento in crediti globali ad alta convinzione e l’engagement d’impatto con le società sui fattori ESG e gli aspetti strategici.

Federated Hermes SDG Engagement High Yield Credit mira a sovraperformare il mercato globale ad alto rendimento investendo in società con fondamentali solidi che dimostrino, attraverso l’engagement, anche il potenziale di portare un cambiamento positivo.

Il team utilizza i Sustainable Development Goals (SDG) come quadro di riferimento per l’engagement.

Crediamo che l’engagement degli obbligazionisti sulle questioni ESG favorisca la redditività a lungo termine e la performance degli investimenti delle società portando al contempo vantaggi per la società e per l’ambiente.

L’engagement può contribuire a far sì che le società non perdano di vista le proprie responsabilità nei confronti dei dipendenti, dei clienti, dei fornitori e della società in generale, nell’arco della crisi attuale e fino al 2030.

Investire nell’impatto

A sostegno del cambiamento positivo, le società d’impatto devono essere redditizie. Cerchiamo pertanto società che abbiano fondamentali di investimento a lungo termine interessanti e i cui prodotti, servizi od operazioni possano, tramite l’engagement, contribuire a raggiungere gli SDG.

Credito globale: è il momento giusto per investire?

Le valutazioni del mercato ad alto rendimento attualmente sono interessanti.

Nel corso di questa recessione e ripresa, gli investitori riceveranno reddito costante dal momento che gli emittenti di titoli sono vincolati contrattualmente a pagare le cedole. Tali impegni avranno la priorità sulle spese di capitale, i dividendi e il riacquisto di azioni (buyback).

Considerate le prospettive economiche, le agenzie di rating hanno declassato molte società dal rating di investment grade. Questo declassamento, unito al generale miglioramento dell’affidabilità creditizia degli emittenti di titoli ad alto rendimento negli ultimi anni, ha portato la qualità dei crediti ai massimi storici.

La nostra risposta: attivi, globali e sostenibili

Riteniamo che questo sia il momento di essere attivi. Attraverso l’analisi fondamentale, il nostro team mira a evitare le società inadempienti e allo stesso tempo individuare non solo gli emittenti più solidi, ma anche gli strumenti di debito più interessanti nelle loro strutture di capitale.

È inoltre importante investire a livello globale per ampliare l’universo di opportunità a disposizione. Ad esempio, negli ultimi 20 anni il numero di paesi nel mercato globale ad alto rendimento è aumentato da 22 a 85.

Le decisioni prese dalle società sul capitale umano e i clienti durante l’attuale pandemia saranno a lungo ricordate non solo dai diretti interessati, ma anche dagli investitori. Sin dal 1983, siamo all’avanguardia nell’integrazione dei fattori ESG nel settore degli investimenti e abbiamo dimostrato, attraverso la ricerca, che i titoli che ottengono le migliori performance in ambito ESG sono generalmente ricompensati con spread minori. Utilizziamo la nostra piattaforma proprietaria ESG Dashboard per redigere il profilo ESG di una società attraverso un’ampia gamma di metriche e produrre un punteggio complessivo: il QESG Score, che ci aiuta a quantificare il rischio legato ai fattori ESG.

Con la ricerca di società che abbiano flussi di cassa sostenibili e una crescita nel lungo termine del valore d’impresa, coinvolgiamo le aziende nelle questioni ESG e strategiche per contribuire a mitigare il rischio, rafforzare la performance nel lungo termine e migliorare il loro impatto sulla società e l’ambiente.