Search this website. You can use fund codes to locate specific funds

Messaggio di Federated Hermes ai propri dipendenti sui recenti eventi in America

Il seguente messagio è stato inviato a tutti i colleghi di Federated Hermes

Cari colleghi di Federated Hermes,

Tutti noi siamo stati profondamente colpiti dalla tragica e orribile morte, avvenuta sotto la custodia della polizia, di George Floyd. Soffriamo con la sua famiglia e con i suoi cari.

Il razzismo in tutte le sue forme non ha posto in nessuna società civile ed è qualcosa che condanniamo senza esitazione. È insidioso nel modo in cui promuove l'odio, spinge la disuguaglianza e arresta il progresso.

E mentre la protesta pacifica è una pietra angolare delle democrazie, le scene di un crollo dell'ordine pubblico sono fonte di profonda tristezza per tutti.

Molti di noi sono abbastanza fortunati da vivere la propria vita in pace e senza pregiudizi, ma non è il caso di milioni di altri. C'è chi vive in un mondo in cui il pregiudizio fa parte integrante della propria vita, e si sente particolarmente vulnerabile e oltraggiato da ciò che è successo al signor Floyd, perché riflette il pregiudizio di cui è vittima. Siamo consapevoli del loro dolore e ci rivolgiamo a loro come colleghi nelle nostre aziende e membri delle nostre comunità.

Il pregiudizio non solo è sbagliato, ma è anche insidioso dal punto di vista economico. In qualità di amministratori e investitori, possiamo denunciarlo e chiedere un cambiamento. È una responsabilità che prendiamo molto seriamente nella nostra politica di engagement con le aziende e i responsabili politici e oggi più che mai richiede la nostra totale attenzione.

Diamo un enorme valore all'importanza della diversità e dell'inclusione nel nostro settore. Le perseguiamo perché sono la cosa giusta da fare e ci rende migliori. Migliora il nostro lavoro e la nostra comprensione di ciò che c'è di buono nella società. Tuttavia, dobbiamo accelerare i nostri sforzi e affrontare, attraverso il dialogo e l'azione positiva, il riequilibrio di ciò che è lecito.

Nella nostra mission aziendale, ci impegniamo ad agire considerando la nostra comunità e l'ambiente. Spetta a noi, e a molte altre aziende come la nostra, mantenere questa promessa con rinnovato vigore. Ognuno di noi può promuovere i valori della dignità e del rispetto, condannare l'odio e il razzismo e fare la propria parte per rendere le nostre comunità più sicure, più pacifiche e fonti di opportunità per tutti i suoi membri.

Grazie,

Chris Donahue, Presidente, CEO, Federated Hermes, Inc.
Saker Nusseibeh, CEO, International di Federated Hermes

More Insights

The Meeting Room Webcast: Global Emerging Markets, May 2021
As we navigate the ever-changing landscape of the coronavirus, the Global Emerging Markets team reflect on recent performance, and discuss the outlook for Global Emerging Markets from both a market and portfolio positioning perspective.
Global Emerging Markets positive impact case study: Richter Gedeon Nyrt
Richter's contribution to Target 3.8 of the UN SDGs is particularly meaningful.
The future of the office: An ESG issue too
Flexible working can enhance employee satisfaction, productivity and the long-term value of companies.
Car makers under scrutiny in EOS’s Q1 Public Engagement Report
Why car makers need to accelerate their transition to electric vehicles
Five key themes in energy credit
Here we present our reflections on investing in energy credit so far this year.
Doomsday at the bank: a spoonful of measures helps the resolution go down
The global financial crisis proved bank failure was not just ancient history or fictional fodder.