Diversità, equità e inclusione

Per realizzare i nostri obiettivi di responsabilità in generale, ci adoperiamo per conseguirne uno in particolare: essere un datore di lavoro di riferimento e offrire la Creazione di Ricchezza Sostenibile ai nostri clienti.

Abbiamo assunto un impegno di lungo termine per ampliare la diversità e l’inclusione nella nostra attività e riconosciamo la necessità di compiere ulteriori progressi.

Missione

Our mission is clear. It is to foster and promote a culture of inclusion which celebrates all forms of diversity.

We aim to appeal to, and retain, a diverse workforce. We encourage innovation and creativity, with a view to helping our employees maximise their potential.

Politica delle pari opportunità

Crediamo nelle pari opportunità per tutti. Nessun dipendente attuale o potenziale viene trattato in modo meno favorevole in base a fattori quali:

  • identità o espressione di genere
  • razza o etnia
  • religione o convinzioni personali
  • stato matrimoniale o di convivenza civile
  • gravidanza e maternità
  • età
  • orientamento sessuale
  • stato di disabilità

Diversità di genere

Ci impegniamo a sostenere un ambiente di lavoro equo ed etico per tutti i nostri colleghi. Accogliamo con favore l’attenzione che i regolamenti in materia di comunicazione del divario retributivo di genere hanno rivolto alla causa della parità di genere e ai programmi di diversità, equità e inclusione (DEI) e continueremo a riferire annualmente sui nostri divari di retribuzione e bonus medi e mediani.

In questo modo, potremo analizzare i dati per comprendere meglio i fattori che causano il nostro divario retributivo, nonché le misure da adottare per colmare queste lacune. Per ulteriori informazioni, incluso il Rapporto sulla retribuzione di genere di quest’anno, clicca qui.

Gender diversity 2022 targets
Fonte: Federated Hermes

Donne nel mondo della Finanza

Federated Hermes resta assolutamente determinato a sostenere la Carta dei Principi Donne della Finanza promossa dal Ministero del Tesoro britannico (Women in Finance Charter) e il suo obiettivo di raggiungere la parità di genere a tutti i livelli dei servizi finanziari.

Dopo aver conseguito i nostri obiettivi per il 2020 in materia di diversità di genere, siamo lieti di annunciare che stiamo rispettando la tabella di marcia per raggiungere quelli del 2021. Un fattore che ha contribuito è stata l’acquisizione nel 2021. Tuttavia, rimaniamo impegnati a raggiungere i nostri obiettivi per il 2025 del 50% in tutta la società, compresi il Senior Management and il Consiglio di Amministrazione.

For more information on the work we’re doing please click below:
The following actions have been put in place to support greater gender diversity in the workplace and support our 2025 commitments to achieve equal gender balance across our workforce.

Fautori della diversità e dell'inclusione nel settore della gestione patrimoniale

Siamo membri di varie reti e forum, tra cui il Diversity Project, il 30% Club, InterInvest, e il Business Disability Forum, City Hive, Change the Race Ratio, BITC (Business in the Community). Cerchiamo ulteriori opportunità per migliorare la diversità e l’inclusione; il lavoro in questo settore dovrebbe essere interessante e accessibile per tutti.

Strategia di inclusione

Siamo consapevoli del fatto che un ambiente di lavoro diversificato e inclusivo offre vantaggi concreti ai dipendenti e supporta prestazioni aziendali più elevate nel lungo termine. Oltre a fare la cosa giusta nel proprio interesse, crediamo che i programmi DEI siano cruciali per l’attività d’impresa. Prospettive diverse e un ambiente inclusivo promuovono creatività e innovazione, processi decisionali migliori, adattabilità e capacità di risoluzione dei problemi. Questo contribuisce a rendere Federated Hermes un ottimo ambiente di lavoro.

Sebbene Federated Hermes abbia assunto un impegno di lungo termine rispetto a questi programmi, riconosciamo la necessità di compiere ulteriori progressi. Di conseguenza, il nostro Comitato esecutivo (ExCo) e il Consiglio di amministrazione hanno approvato la strategia DEI riportata di seguito e un piano d’azione triennale per aiutarci a realizzare la nostra missione.

La strategia è incentrata su diversi temi chiave: leadership, prassi, persone e ambiente. Questi temi comprendono tutte le aree della nostra attività, consentendo una maggiore diversità e integrazione dell’inclusione.

Sono state intraprese le seguenti attività:

  • Abbiamo istituito un Comitato per l’inclusione, composto da diversi membri del personale a diversi livelli in tutta l’azienda, in rappresentazione delle categorie protette indicate nell’Equality Act del 2010. Il Comitato è responsabile del programma di inclusione e impone a tutti, compreso il Comitato esecutivo, di rendere conto dei risultati tramite il reporting e gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento.
  • Nel 2021 abbiamo lanciato sette reti dirette dai dipendenti: genere, disabilità, benessere psicofisico, razza ed etnia, LGBTQ+, famiglie e collaboratori che riprendono a lavorare. Ogni rete si avvale di un minimo di tre sponsor senior per la leadership e di una serie di azioni INTELLIGENTI (specifiche, misurabili, realizzabili, pertinenti e limitate nel tempo) su cui si concentreranno nei prossimi 12 mesi.
  • Per comprendere la nostra attuale cultura dell’inclusione e le eventuali lacune, riconosciamo la necessità di creare uno spazio sicuro in cui possa giungere la voce dei nostri colleghi. Ora chiediamo il contributo dei nostri dipendenti attraverso un nuovo sondaggio mensile sull’engagement e gruppi di ascolto trimestrali, di cui i primi due si concentreranno sulla disabilità e sulla menopausa. Attraverso questa iniziativa, i nostri colleghi contribuiranno alla realizzazione di nuove politiche e/o di linee guida.
  • Stiamo svolgendo un processo di controllo del benessere psicofisico incentrato sull’individuo. La nostra strategia prevede di sostenere e consentire alle persone di stabilire e mantenere il controllo sulla propria vita. Ci sforziamo di creare un ambiente di lavoro sano attraverso la tutela, la promozione e il supporto a favore della salute e del benessere psicofisico.
  • I membri del nostro Comitato esecutivo e del Comitato di gestione, nonché gli amministratori e i direttori associati di tutta la società, stanno partecipando a un workshop intitolato “Understanding and Modelling Inclusive Leadership” (Comprendere e plasmare la leadership inclusiva). Grazie ad esso, i leader imparano a conoscere l’importanza dell’inclusione, così come il loro ruolo di “vettori di cultura” nella creazione di ambienti inclusivi. Questo fa parte della nostra strategia per garantire che TUTTI i leader e i quadri intermedi siano consapevoli delle tematiche DEI (inclusi genere, etnia e orientamento sessuale), provvisti delle competenze necessarie per ottenere un cambiamento comportamentale duraturo e in grado di plasmare una leadership inclusiva nelle proprie interazioni quotidiane.
  • È importante sostenere i colleghi con disabilità eliminando eventuali ostacoli allo sviluppo della loro carriera. Abbiamo lanciato una campagna di sensibilizzazione sulle disabilità, che include un’iniziativa “lunch and learn”, le cosiddette sessioni “pranza e impara”, organizzata dal nostro partner sul tema della disabilità, il Business Disability Forum. Inoltre, abbiamo costituito un gruppo di lavoro per la sensibilizzazione sulle disabilità.
  • Abbiamo lanciato un portale educativo per la comunicazione sulle tematiche DEI, che consentirà al personale di approfondire l’argomento per comprendere meglio i principi di diversità, equità e inclusione.
  • Alla fine del 2020, Saker Nusseibeh, CEO del Business internazionale di Federated Hermes, ha illustrato in dettaglio gli ulteriori impegni della società in materia di diversità etnica. Per leggere la sua dichiarazione, clicca qui.

Al di là delle nostre prassi DEI, realizziamo iniziative di advocacy in tutto il settore della gestione patrimoniale e, più in generale, cerchiamo ulteriori opportunità per migliorare la diversità e l’inclusione.

Sappiamo che il nostro lavoro in questo campo richiederà del tempo, tuttavia, ci impegniamo a garantire che venga considerato una priorità, in ogni fase del processo.